Informativa sul trattamento dei dati personali ai fini del regolamento UE 2016/79 (GDPR). Continuando a navigare, accetti le condizioni di trattamento dei dati. CLICCA QUI per info.

Ok

Categorie

Categorie

Informazioni

gruppo-elettrogeno-scopriamo-le-funzionalita

gruppo-elettrogeno-scopriamo-le-funzionalita

Il gruppo elettrogeno o generatore di corrente è un abbinamento tra un motore a scoppio e un generatore di corrente. I due componenti lavorano accoppiati e tenuti insieme dall' intelaiatura Gruppo Elettrogeno del gruppo dove si può insonorizzare l intelaiatura o meno a seconda della tipologia di vendita che sceglie l azienda assemblatrice. Generalmente i gruppi elettrogeni aperti sono utilizzati spesso in cantieri e in luoghi aperti, dotati di speciali marmitte che abbattono sostanzialmente il rumore del motore a scoppio, essi partono da 1 kw. fino ad arrivare a gruppi da kw 500.

I gruppi elettrogeni silenziati vengono generalmente usati in luoghi chiusi per interventi di emergenza in ristoranti alberghi abitazioni civili e altro, a differenza dei gruppi elettrogeni aperti cioè solo con intelaiatura i gruppi elettrogeni silenziati viene cofanato e silenziato in particolar modo la sua struttura portante viene insonorizzata con lamiera e lana vetro e speciali marmitte al tubo di scarico. A tutte e due le tipologie di gruppo elettrogeno; Aperto e silenziato si possono applicare degli accessori come quadri di intervento automatici, stabilizzatori di corrente, carrello con ruote amperometri e magnetotermici. Su di un gruppo elettrogeno il motore dello stesso e molto importante e determinante per la durata del gruppo. Si possono montare sia motori benzina che motori diesel, generalmente i motori benzina vengono applicati su gruppi elettrogeni non superiori a 12 kw. Mentre i motori diesel vengono applicati a gruppi elettrogeni da 5 a 500 kw.

LASCIA UN COMMENTO

* Nome:
* Email: (non pubblicata)
   Sito web: (URL con http://)
* Commento:
Digita il codice
© 2019 EDILIZIAEFERRAMENTA | P.IVA: 08705851213